Nella nostra società attuale in cui il ritmo del lavoro e della vita è elevato, molte persone sono alla ricerca di modi per gestire meglio lo stress e mantenere il corpo sano. Ma potresti anche cercare un modo per ripristinare e / o migliorare la capacità di auto-guarigione del corpo in modo che i disturbi fisici possano scomparire. La Kinesiologia può essere una risposta alle tue domande e ai tuoi desideri. La kinesiologia combina le moderne tecniche occidentali con le tecniche secolari della medicina classica cinese. La Kinesiologia presuppone che tutta la conoscenza che abbiamo e tutte le esperienze che acquisiamo siano immagazzinate nel corpo. Anche quando non ricordiamo più consapevolmente un evento, quel ricordo è ancora presente nel corpo. Ad esempio, una brutta esperienza di molto tempo fa può ancora influenzare il nostro comportamento o la nostra salute. Con l’aiuto del test muscolare come meccanismo di biofeedback del corpo, utilizzo un intero arsenale di tecniche di correzione durante le consultazioni individuali per ripristinare il flusso di energia.

Inoltre, potresti essere alla ricerca di corsi in quest’ambito? Offro diversi corsi, alcuni più brevi per chi ha voglia di impare alcune tecniche da applicare a se stessi o ai propri cari o per chi è curioso e desidera avvicinarsi a questa affascinate disciplina, alcuni corsi professionalizzanti. Se desideri maggiori informazioni, controlla la sezione Corsi di Kinesiologia.

Se cercate un approccio più dinamico, magari in un gruppo godendo anche l’aspetto di divertimento e stare insieme? Per voi ho ideato i corsi KineYOGA, lezioni bi-settimanali che combinano Yoga e Kinesiologia. Per un lavoro costante e regolare, per aumentare la flessibilità, la determinazione e tanto altro ancora! Guardate la sezione KineYOGA per sapere orari e giorni.

Sulla domanda “Cosa sono persone HSP o PAS?” La Dott.ssa Elaine Aron risponde:

Sono persone che percepiscono gli stimoli interni ed esterni in modo più intenso e profondo, sono particolarmente empatiche e intuitive. Questo avviene perchè il tratto dell’Alta sensibilità, genetico e quindi innato, è determinato da un funzionamento diverso del sistema neurologico, più attivo e più suscettibile.

Secondo le ricerche di Elaine Aron (psicoterapeuta) e del marito Arthur Aron (neurologo), le Highly Sensitive People (HSP) si contraddistinguono per caratteristiche riassumibili nell’acronimo D.O.E.S:
Depth of processing (processiamo più profondamente le informazioni, profondità di elaborazione)
Overarousability (siamo più facilmente soggetti a sovrastimolazione, a sentirci sovraccarico o soprafatti, una sovra-eccitazione)
Emotional responsiveness/empathy (entriamo in connessione emotiva più facilmente)
Sensitive to subtle stimuli (percepiamo dettagli sottili dell’ambiente e delle relazioni sociali che altri non percepiscono) .

Nelle loro ricerche hanno riscontrato 3 problemi comuni:
un basso autostima
una stile di vita errata
un esagerata reazione a critiche

Vivere in modo sano significa:

mangiare sano,

dormire a sufficienza,

fare movimento,

bere acqua,

prendere sufficiente tempo per se stessi.

“L’evento sulla Alta Sensibilità è stato davvero illuminante e fantastico” – O.